Domande frequenti

 

Vorrei montare un pannello solare, cosa mi consigliate?

Montare un pannello solare su un camper è un grande vantaggio in quanto mantiene le batterie sempre efficienti. Ci sono diversi tipi di pannelli monocristallini e policristallini; la scelta dipende dalle proprie esigenze e dallo spazio disponibile sul tetto.

Ho un malfunzionamento sul mio riscaldatore a gasolio Webasto, potete controllarlo?

Certamente!

 

Dovrei montare un’antenna satellitare, quale scegliere?

In qualità di centro assistenza installiamo antenne satellitari, automatiche o manuali, della gamma Teleco, Mecatronic o Mave. Ma possiamo ordinare ed installare qualsiasi tipo di prodotto.

Come posso evitare che il camper si infiltri?

Per evitare o ridurre il rischio di infiltrazioni è buona norma far effettuare una volta all’anno gli opportuni controlli ed ove necessario, rinnovare le sigillature.

Vorrei montare una stufa a gasolio invece che a gas. Potete farlo?

Certo. Installiamo ogni tipo di stufa ad aria, acqua e gasolio.

Installate anche condizionatori sui camper?

Installiamo condizionatori dedicati di tutte le marche.

Installate batterie sui camper?

Effettuiamo il montaggio sia di batterie servizi AGM, gel e litio NDS, che batterie motore.

Cosa devo fare prima di partire col camper?

Controllare la pressione delle gomme, lo stato delle batterie, il funzionamento ricarica delle batterie in viaggio.

Posso viaggiare col generatore acceso in viaggio?

Certo che si può, anzi, il generatore è progettato per rimanere acceso quando si viaggia.

Quando bisogna sostituire i tubi in gomma e il regolatore del gas?

Parlando di manutenzione dell’impianto a gas si ricorda che gli stessi hanno una data di scadenza entro la quale vanno sostituiti.
Si ricorda inoltre, a chi possiede un bombolone per uso cottura, che la scadenza è decennale.

Come evitare che gelino acqua e scarichi?

Premesso che una buona coibentazione è un prerequisito per l’uso invernale del camper, e che dobbiamo cercare di migliorarla con l’uso di scuri termici per i cristalli della cabina e gli oblò, e magari con dei tappeti sul pavimento, il pericolo del gelo va affrontato con un adeguato impianto di riscaldamento dotato di termoventilazione e numerose bocchette. Il serbatoio dell’acqua potabile deve essere riscaldato, il boiler va tenuto acceso, un bocchetta deve portare l’aria calda in bagno. Naturalmente non si parla di usare eventuali serbatoi di acqua potabile esterni, se non coibentati e riscaldati. Se lasciamo il camper in presenza di temperature molto rigide, la stufa va mantenuta accesa. Per gli scarichi, è opportuno versare come prima cosa un po’ di alcool o di liquido antigelo, che eviterà il bloccaggio della saracinesca di apertura. In alternativa, una manciata di sale raggiunge lo stesso scopo.